• Home
  • News
  • Medea: continua a scendere il prezzo del gas di rete

Medea: continua a scendere il prezzo del gas di rete

Sassari – Forte diminuzione del costo del gas di città per il mese di dicembre, come preannunciato dalla Medea, con aspettative di trend al ribasso anche per il prossimo anno, visto l’andamento del petrolio a livello internazionale. Nell’ultimo mese del 2014 il calo medio per i  clienti della Medea, tenendo conto di tutte le fasce di utenza, sarà pari a quasi il 7 per cento. Infatti, l’aggiornamento delle tariffe dell’aria propanata, messa in rete dalla Medea, società di distribuzione, in esclusiva, del gas cittadino su tutto il territorio del comune di Sassari, viene aggiornato mensilmente, sulla base delle indicazioni dell’authority nazionale. Un adeguamento al quale non tutti i rivenditori di gpl presenti sul mercato sono soggetti, per cui nonostante il prezzo del petrolio e di tutti i suoi derivati, come il gpl, continui a calare a livello internazionale, non altrettanto accade per bombole e bomboloni distribuiti sul mercato sardo, che, quando non sottoposti alla regolamentazione tariffaria, possono continuare a mantenere gli stessi prezzi, già mediamente più alti rispetto alla penisola. Ricordiamo che il costo del petrolio nei paesi produttori è ritornato agli stessi livelli di cinque/sei anni fa, ecco perché è molto probabile che le prossime bollette Medea, che riguarderanno i mesi più freddi dell'anno, subiscano ulteriori sensibili ribassi. Per maggiori informazioni e un aggiornamento costante, la società di distribuzione del gas di città invita a connettersi al proprio sito Internet www.medeagas.it, dove all’inizio di ogni mese vengono pubblicate le nuove tariffe, suddivise per ogni fascia di utenza, sulla base della quantità di prodotto erogato. Grazie a questo meccanismo, Medea garantisce ai propri clienti tariffe trasparenti, controllate e costantemente aggiornate, sempre in linea con l’andamento del mercato.