• Home
  • News
  • Medea, calano le tariffe del gas ma serve di più

Medea, calano le tariffe del gas ma serve di più

SASSARI. Il calo del costo del petrolio, a livello mondiale, ha avuto ripercussioni positive sulla benzina e sul gpl. Dunque anche sull'aria propanata, distribuita a Sassari da Medea, che nell'applicare le direttive dell'Autority, ha ridotto i costi delle bollette. Prosegue così il trend positivo e l'azione calmierante di Medea, concessionaria in esclusiva della distribuzione del gas in rete, nel mercato sassarese.

«Un inverno particolarmente mite – spiega una nota della società – ha consentito di poter avere continuità negli approvigionamenti di Gpl però la preoccupazione dei concessionari del servizio di distribuzione rimane, per questo è auspicabile che vengano assunti dalle autorità provvedimenti finalizzati a garantire scorte di prodotto capaci anche nei momenti di difficoltà di permettere continuità di servizio. Un contributo in tal senso potrebbe venire dallo studio che il Consorzio di sviluppo industriale di Porto Torres sta portando avanti, con la collaborazione tecnica della società Medea, per verificare la fattibilità di uno stoccaggio di Gpl.» Il convegno Ener Loc, che si terrà in città, il 19 giugno, alla Camera di Commercio, rappresenterà una opportunità di confronto anche su questi temi.