• Home
  • News
  • Nuove offerte Medea per arginare i costi del gpl sul territorio

Nuove offerte Medea per arginare i costi del gpl sul territorio

Due nuove super offerte di Medea, la concessionaria cittadina di distribuzione del gas di città, per arginare i costi del gpl sul territorio. 
La nuova campagna promozionale “Bombola finita” valida fino alla fine dell’anno, prevede che  i costi di allaccio siano pari a quelli dell’acquisto medio di una bombola del peso di 15 kg. 
Dunque in tutti gli immobili, già raggiunti dalla rete cittadina del gas, sarà possibile collegarsi a soli 40 euro, la quota comprende anche la sostituzione degli uggelli della cucina, la realizzazione del foro di aereazione (obbligatorio per la messa a norma) e il rilascio del certificato di conformità. 
L’agevolazione è valida per coloro che hanno il contatore al piano terra, per tutti gli altri che devono realizzare anche un impianto post contattore per arrivare con il tubo al piano, si aggiunge un ulteriore offerta “Porta giù il tubo e il risparmio sale”, infatti se l’utente provvede alla predisposizione dell’impianto, con personale qualificato di sua fiducia, non dovrà più pagare i 250 euro di allaccio, previsto dal listino prezzi Medea, ma solo 60 euro.
Tutte le offerte sono visibili sul sito web: www.medeagas.it , mentre un equipe di tecnici è a disposizione dell’utenza, nel corner di consulenza, allestito presso la Conad di via Gramsci fino a sabato 13 luglio e dal 25 al 27 luglio. 
stand medea internet