• Home
  • News
  • Birre e street food con Medea per salutare l'autunno

Birre e street food con Medea per salutare l'autunno

birre d'autunno

Medea, sempre più partecipe alla vita cittadina, ha collaborato, con l’amministrazione comunale e  l’Associazione Culturale s’Andala, alla realizzazione della manifestazione Birre d’autunno, che valorizzava e promuoveva la buona birra e lo Street Food locale, con particolare attenzione alle intolleranze alimentari.

Infatti, negli stand allestiti, nello scenario tra via Cavour e piazza Fiume, si potevano gustare anche Birre e panini senza glutine e lattosi.

Una 48 ore di cibo, bevande e musica, in cui Medea ha messo a disposizione un allaccio alla rete del gas, per fornire l’energia necessaria alla preparazione dello street food, la cui regia è stata affidata allo chef di Mamoiada, Mauro Ladu, con i suoi panini gourmet, la fregola e le seadas.

Protagoniste della manifestazione non potevano che essere le birre, quelle sarde Nora, Birrificio Mogoro e Sambrinus, le tedesche Leikeim, Hernbrau, le ceche Regent e Bernard (Miglior birra di Repubblica Ceca 2016 Gluten free), la Scozzese Brewdog (gluteen free) e le inglesi Black Sheep e Wild Beer.  

Un evento caratterizzato dal buon cibo e dal buon bere, non poteva che essere accompagnato anche dalla buona musica, infatti il numeroso pubblico ha applaudito il mix di organetto e launeddas interpretato dal duo fantafolk e le sonorità dei veterani DocSound. Grande spazio anche ai musicisti di strada, che hanno iniziato le loro performance fin dal mattino, con l’accensione dei primi fornelli.

Due giornate di sapori e musica, che hanno salutato l’arrivo dell’autunno, rivitalizzando il cuore di Sassari e richiamando il pubblico delle grandi occasioni.

Si attende ora la replica a  novembre, sempre con la collaborazione di Medea.